Mission

Il Master MACU in Management per lo Sviluppo del Capitale Umano  intende completare la formazione universitaria attraverso lo sviluppo di competenze e abilità specialistiche per la gestione e lo sviluppo delle risorse umane. Il Master è stato progettato per formare profili in grado di presidiare le attività di gestione e sviluppo delle risorse umane, sia all’interno di imprese, istituzioni pubbliche e non profit, sia presso società specializzate nei servizi per il lavoro.

A chi si rivolge

Il Master MACU in Management per lo Sviluppo del Capitale Umano è pensato per laureati e laureandi di I e II livello, provenienti da diverse facoltà, in particolare da scienze sociali ed economiche, psicologia, giurisprudenza, lettere e filosofia, scienze della formazione, scienze della comunicazione e ingegneria.

Il Master MACU si rivolge anche a persone che già lavorano in settori affini alle risorse umane che intendono accrescere ed aggiornare le proprie competenze professionali, e a chi, provenendo da settori differenti, intende intraprendere un percorso di riqualificazione orientato al reinserimento nell’area delle risorse umane.

Sbocchi professionali

Principali aree di inserimento per i partecipanti del Master MACU:

  • Direzioni Risorse Umane di grandi aziende pubbliche e private, per posizioni nelle aree della ricerca e selezione del personale, formazione, politiche di compensation, amministrazione e gestione del personale.
  • Aziende di piccole e medie dimensioni, per posizioni di supporto alla gestione a 360° del personale.
  • Società di headhunting e agenzie per il lavoro, per posizioni dedicate alla ricerca e selezione, gestione dei servizi di somministrazione, formazione, riqualificazione e outplacement.
  • Funzioni aziendali non propriamente dedicate alla gestione delle risorse umane, per posizioni che richiedono capacità di leadership, coordinamento e gestione dei gruppi di lavoro.

Struttura del master

Lezioni ed esercitazioni

Laboratori

Stage

Le lezioni, le esercitazioni e i laboratori si svolgono dal mercoledì al venerdì (dalle 9.00 alle 16.00).

  • Lezioni, esercitazioni e/o laboratori: 268 ore (33 CFU)
  • Stage: 500 ore (20 CFU)
  • Prova finale: 7 CFU

Il partner strategico

Il Master MACU è svolto in collaborazione con il CRISP, Centro di ricerca interuniversitario per i servizi di pubblica utilità e ledinamiche del lavoro e Wollybi, portale di intelligence sulle offerte di lavoro nel web.

Programma didattico

Strategia, organizzazione e comportamento organizzativo

Introduzione alle logiche di management e di organizzazione aziendale, con particolare enfasi sulle dinamiche del capitale umano; nel modulo trova spazio anche lo sviluppo di capacità comportamentali e relazionali (leadership, team building, auto-valutazione delle competenze soft, gestione dello stress).

Management e marketing dei servizi

Approfondimento degli strumenti per l’analisi e la comprensione del contesto competitivo e di mercato, a supporto del processo strategico e della costruzione della proposizione di valore e della relazione con il cliente/utente: analisi dei servizi; strategia delle aziende di servizi; marketing dei servizi (interno, esterno e relazionale).

Gestione e sviluppo del capitale umano

Analisi e comprensione dei diversi modelli e degli strumenti per la selezione, la gestione, lo sviluppo e la valorizzazione del capitale umano in azienda. La prima parte del modulo affronta i concetti e i temi chiave della gestione delle risorse umane, mentre la seconda è dedicata all’approfondimento dei metodi e degli strumenti utili alla gestione dei processi HR.

Sviluppo di nuovi servizi per il lavoro

Introduzione ai sistemi di governance del mercato del lavoro e il ruolo degli intermediari del lavoro. Approfondimento sulla gestione e l’offerta di servizi specialistici per il capitale umano (assessment, somministrazione, headhunting, riqualificazione e outplacement).

Knowledge management e HR 2.0

Approfondimento degli strumenti della Business Intelligence per il mercato del lavoro e le risorse umane e laboratorio sull’utilizzo di social media a supporto della gestione del capitale umano in azienda.

Sviluppo dell’occupabilita’ individuale

Sviluppo di competenze rilevanti per svolgere il lavoro in azienda e per rafforzare la propria occupabilità nel mercato del lavoro, attraverso strumenti e logiche esperienziali (project management, public speaking, ricerca di lavoro online e web reputation).

Laboratori

  • Business Intelligence per le Risorse Umane
  • Gestione del rapporto di lavoro (in collaborazione con l’ordine e l’associazione  dei Consulenti del Lavoro)
  • Talent Management
  • Digital HR Lab (digitalizzazione dei processi HR)

Stage

E’ previsto uno stage di 3 mesi nell’area risorse umane di aziende private o pubbliche, di media o grande dimensione, in agenzie per il lavoro o in società che offrono servizi per le risorse umane.

In caso di studenti lavoratori, lo stage sarà costituito da un Project Work che potrà essere svolto presso l’azienda di provenienza.

Organizzazione

Le lezioni in aula iniziano a novembre e terminano ad aprile con frequenza il mercoledì, giovedì e venerdì (dalle ore 9.00 alle 16.00) presso le aule e i laboratori messi a disposizione dall’Università degli Studi di Milano-Bicocca.
Sono previsti 3 mesi di stage da svolgere in azienda entro il termine del Master (ottobre).

Career Development Program

Il Career Development Program si struttura in una serie di servizi, svolti con l’ausilio di specialisti e di aziende, dedicati ai partecipanti dei master con lo scopo di facilitare il loro inserimento nel mondo del lavoro:

  • Colloquio individuale preliminare
  • Colloquio psico attitudinale
  • Tecniche per la costruzione efficace del CV e CV Check
  • Simulazione colloqui
  • Colloqui di orientamento stage
  • Monitoraggio stage

Iscrizioni

Le iscrizioni alla 4ª edizione del Master MACU sono aperte da giugno a settembre 2017. Per partecipare alle selezioni di ammissione alla 4ª edizione del Master occorre inviare domanda secondo le modalità indicate nel  bando pubblicato sul sito dell’Università, consultabile a questo link.
 

Contatti del Master MACU

Puoi contattarci inviando una mail a macu@unimib.it. Per maggiori informazioni puoi visitare la pagina del master sul sito dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Non dimenticarti di seguire le nostre pagine Linkedin, Facebook, Instagram e Twitter per aggiornamenti.

Ammissione e quota d’iscrizione

Il Corso si rivolge ai candidati che abbiano un titolo di Laurea universitaria (triennale o magistrale) di qualsiasi disciplina. Il Comitato di Coordinamento sceglierà, sulla base del Curriculum Vitae e di un colloquio di selezione, un massimo di 30 candidati.

La quota di partecipazione è di € 4.300,00.

Il conseguimento del Master da la possibilità di accedere, con riconoscimento dei crediti, al corso di laurea magistrale in Management e Design dei Servizi – MAGES.

Esami e frequenza

La quarta edizione del Master inizierà a novembre 2017 e terminerà ad ottobre 2018. Sono previste prove scritte intermedie e una prova finale. La frequenza da parte degli iscritti alle attività del corso è obbligatoria. Per l’acquisizione dell’attestazione finale è richiesta la presenza per almeno il 75% delle ore del corso. Il Comitato di Coordinamento stabilisce la percentuale di frequenza obbligatoria per ciascuna attività.

Alumni di MACU

Grazie a MACU ho potuto mettere in pratica le mie conoscenze svolgendo uno stage in Beast Technologies, dove mi sono occupata dello sviluppo dell’organigramma, della missione e della visione aziendale, di employer branding, di recruiting e della selezione di personale IT.

Mary Frances GuevaraI Edizione Master MACU

Il Master dà la possibilità di imparare, anche attraverso numerosi casi aziendali e laboratori, ciò che in una specializzazione di laurea è difficile acquisire.

Edoardo Polla MancinI Edizione Master MACU

MACU mi ha permesso di approfondire le mie conoscenze in ambito Risorse Umane grazie a una formula ben bilanciata di teoria, laboratori e testimonianze aziendali.

Lorenzo CarioniI Edizione Master MACU

Dal punto di vista formativo, il percorso in aula e l'esperienza di stage hanno indubbiamente arricchito le mie competenze. Ogni giorno qualcosa di nuovo, qualche eccezione e molte soddisfazioni.

Simone CremonesiI Edizione Master MACU

Con MACU ho scoperto lati nuovi delle Risorse Umane che non avevo indagato prima, con professori competenti in un clima accogliente come quello dell'Università Bicocca.

Savino Pacifico CosimoII Edizione Master MACU

Dopo laurea all'Università di Malaga e il volontariato europeo a Firenze, ho deciso di continuare ad investire su di me. Ho scelto il Master MACU, sia per il programma che per la possibilità di conciliare studio e lavoro. Grazie a MACU ho potuto comprendere la visione strategica delle risorse umane e approfondire le mie competenze HR.

Ana Alcalde GarciaII Edizione Master MACU

Il Master MACU mi ha trasmesso entusiasmo, voglia di mettermi in gioco e competenze. Mi ha dato la possibilità di entrare in contatto con professionisti e di toccare con mano il mondo delle risorse umane. E' una scelta che rifarei ancora.

Erica Giuranna III Edizione Master MACU

Al MACU ho trovato il giusto bilanciamento tra teoria e l'apprendere “facendo”. Sono entrata in contatto con docenti e formatori molto preparati, disponibili e motivanti. Molte delle tematiche trattate sono estremamente attuali e guardano al futuro di questo lavoro.

Annalisa ColomboIII Edizione Master MACU

Dopo un mese di stage nel Recruiting di Accenture sono entusiasta come il primo giorno di Master MACU, quando tutto ha avuto inizio. Le dinamiche e il ritmo della grande azienda mi aiutano a mettermi costantemente alla prova, ciò di cui ho bisogno per crescere personalmente e professionalmente.

Marta BozzolanIII Edizione Master MACU

Il Master MACU mi ha aiutato a fare chiarezza sul mio percorso professionale. Ho trovato docenti competenti e disponibili. E' stata una grande opportunità di apprendimento.

Vincenzo CandelaIII Edizione Master MACU
Dario Cavenago

Dario Cavenago

Direttore MACU

Professore Ordinario di Economia Aziendale presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Fa parte del Comitato scientifico del CRISP ed è partner di Tabulaex, spin-off della stessa Università. I suoi studi sono indirizzati principalmente ai temi della gestione di processi di cambiamento aziendale in contesti a carattere federativo, del capitale umano, del ruolo dei sistemi di controllo ed i rischi di fallimento nel caso di istituzioni del settore non profit, dei piani strategici e lo sviluppo delle città e dell'applicazione della services science nei processi di governance di servizi pubblici.

Mattia Martini

Mattia Martini

Coordinatore MACU

Ha conseguito il dottorato di ricerca in “Società dell’informazione” ed è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca. È esperto di organizzazione, management e mercato del lavoro e gli ambiti applicativi della sua ricerca riguardano i servizi alla persona, nelle aree del lavoro e della sanità, e i sistemi di gestione e sviluppo del capitale umano.

Ginevra Villa

Ginevra Villa

Responsabile Stage e Placement MACU

Laurea in Storia Contemporanea alla Statale di Milano. Master in Management per lo Sviluppo del Capitale Umano. E’ stata Responsabile Diritti e Acquisizioni per la casa editrice Feltrinelli, docente al Master per Redattori Editoriali all’Università degli Studi di Urbino. E' autrice di “Ebook nel contratto. Come cambiano i diritti nell’editoria digitale” edito da Apogeo Editore. Da sempre attenta a Sviluppo e Formazione, Talento, Negoziazione, Social HR e Digital Transformation.

I Docenti

Giorgio Beltrami

giorgio.beltrami@unimib.it
È professore a contratto presso l’Università di Milano-Bicocca in Project Management e Service Design e partecipa a svariati progetti di ricerca. È membro della comunità di esperti di Sharing Economy del Comune di Milano ed è uno dei maggiori esponenti della metodologia Lego®Serious Play® che utilizza come strumento formativo e consulenziale.

Paolo Brusaferri

paolo.brusaferri@unimib.it
È professore a contratto e docente del Laboratorio di impresa del corso di Laurea in Scienze dell’organizzazione dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Formatore in corsi di Project Management. È responsabile della campagna “Giovani al lavoro” della Fondazione “Mission bambini” Onlus. È stato responsabile servizi Telecom Italia NSN e responsabile servizi ed implementation in Nokia.

Chiara Colombo

colombo.ch@me.com
E’ Digital HR Services Director di OpenKnowledge. Il suo percorso professionale l’ha portata ad occuparsi di design di ambienti digitali fino ad approdare al digital design tout-court. Oggi investe nell’applicazione delle metodologie della digital disruptive innovation ai processi di change all’interno delle organizzazioni. Ha lavorato come digital consultant e innovation manager.

Ida Castiglioni

ida.castiglioni@unimib.it
È docente di Comunicazione interculturale presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca e presso l’Istituto di comunicazione interculturale di Portland, Oregon (U.S.A.). Insegna inoltre presso la Facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Milano e nel Master interuniversitario in “Analisi e gestione di progetti di sviluppo”. È consulente di formazione e progettazione interculturale per vari enti profit e no-profit in Italia e all’estero.

Dario Cavenago

dario.cavenago@unimib.it
Direttore del Master MACU è Professore Ordinario di Economia Aziendale presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università degli Studi di Milano Bicocca. Fa parte del Comitato scientifico del CRISP (Centro di Ricerca interuniversitario sui servizi di pubblica utilità) ed è partner di Tabulaex, spin-off dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca. I suoi studi sono indirizzati principalmente ai temi della gestione di processi di cambiamento aziendale in contesti a carattere federativo, del capitale umano, del ruolo dei sistemi di controllo ed i rischi di fallimento nel caso di istituzioni del settore non profit, dei piani strategici e lo sviluppo delle città e dell’applicazione delle services science nei processi di governance di servizi pubblici.

Francesco Maria Cusaro

francesco.cusaro@txtgroup.com
È attualmente HR Group Director di TXT e-solutions e ha lavorato in passato nell’area Risorse Umane di aziende quali Eurand, AustraZeneca e Pharmacia. È esperto e responsabile di politiche di valutazione, sviluppo e retribuzione del personale.

Antonio Manzoni

antonio.manzoni@valorewelfare.it
È managing partner di Valore Welfare, società che si occupa di assistenza ai dipendenti di imprese private. È ex financial manager e CFO in ENI, Mediaset, Mondadori, Gruppo Coin e DeAgostini Editore. Nel 2009 è stato socio, co-fondatore e managing partner di Df&A-Rwa, prima società di consulenza italiana specializzata in welfare aziendale.

Elisabetta Marafioti

elisabetta.marafioti@unimib.it
E’ professore associato di Economia Aziendale presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca e Direttore del Master in International Business Development – MAIB dell’Universita’ degli Studi di Milano Bicocca. È stata visiting fellow del Department of management di Insead e visiting researcher presso la Queens University School of Business (Canada). I suoi studi sono indirizzati principalmente ai temi della alleanze e network, strategie di internazionalizzazione, mercati emergenti e modelli di gestione dei servizi.

Laura Mariani

laura.mariani@unimib.it
Ricercatrice presso l’Università degli Studi di Bologna di area economia aziendale e management. Ha un dottorato di ricerca in Economia della Piccola e Media Impresa conseguito presso l’Università Carlo Cattaneo – Castellanza, e una laurea in Economia Aziendale ottenuta presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. I suoi interessi di ricerca riguardano il management delle aziende non profit, la progettazione e dei servizi di welfare, performance management e l’effetto del contesto istituzionale sulle attività aziendali.

Mattia Martini

mattia.martini1@unimib.it
Ha conseguito il dottorato di ricerca in “Società dell’informazione” ed è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca. È esperto di organizzazione, management e mercato del lavoro e gli ambiti applicativi della sua ricerca riguardano i servizi alla persona, nelle aree del lavoro e della sanità, e i sistemi di gestione e sviluppo del capitale umano.

Mario Mezzanzanica

mario.mezzanzanica@unimib.it
Professore Associato di Sistemi Informativi presso il Dipartimento di Statistica e metodi quantitativi dell’Università degli Studi di Milano Bicocca. È esperto di problemi di supporto decisionale e innovazione nell’area dei servizi con particolare attenzione ai servizi di pubblica utilità. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche su libri e riviste nazionali e internazionali. È Direttore Scientifico del CRISP. Le aree primarie di interesse per l’attività scientifica sono quelle della progettazione dei sistemi informativi distribuiti e dei sistemi informativi statistici per il supporto decisionale dove ha svolto diverse attività di ricerca che hanno dato luogo a pubblicazioni scientifiche su riviste e atti di congressi nazionali e internazionali.

Marco Minghetti

minghetti.m@gmail.com
È Associate partner di OpenKnowledge. Docente presso l’Università di Pavia, in precedenza è stato nel 2005-2008 Direttore della Scuola Mattei (Eni) e nel 2009-2011 Direttore Social Media di Fondazione Italiana Accenture. Autore prolifico, ha firmato fra gli altri i volumi “Le Aziende InVisibili” (Libri Scheiwiller, 2008) e “L’Intelligenza Collaborativa. Verso la Social Organization” (EGEA, 2013), dal giugno 2014 disponibile in una nuova versione internazionale rivista e aggiornata:Collaborative Intelligence, Cambridge Scholars Press.

Andrea Mugerli

andrea.mugerli@gmail.com
È consulente Social Media Architect per medie e grandi aziende sviluppandone l’architettura tra i social media. È responsabile di progetti di comunicazione integrata per medie e grandi aziende italiane e europee gestendo ogni fase: analisi, strategia, progettazione, realizzazione e promozione e integrandosi con gli altri media del panorama digitale: web, social media,applicazioni face book e mobile e televisione.

Francesco Paoletti

francesco.paoletti@unimib.it
Professore associato presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca e docente in Organizzazione e gestione delle risorse umane. È membro italiano nel network internazionale Cranet dedicato al confronto delle prassi di gestione del personale nei paesi europei. Le sue principali aree di ricerca riguardano: i sistemi di gestione della prestazione e politiche di ricompensa, assetti organizzativi ad alta intensità di commitment, politiche di gestione del personale nelle imprese internazionali.

Alessandra Saggin

alessandra.saggin@sdabocconi.it
È docente dell’area Public Management and Policy presso la SDA Bocconi School of Management di Milano (Scuola di Direzione Aziendale della SDA Bocconi) e psicoterapeuta. Le sue competenze ruotano attorno i sistemi di gestione della prestazione e politiche di ricompensa, assetti organizzativi ad alta intensità di commitment, politiche di gestione del personale nelle imprese internazionali.

Barbara Sangalli

barbara.sangalli@innext.com
È HR Manager presso Innext dove è responsabile del processo di ricerca e selezione, delle attività di valutazione delle performance e gestione dei percorsi di carriera e di crescita delle risorse, analisi dei fabbisogni e progettazione dei percorsi di formazione, implementazione e sviluppo delle attività di employer branding. Dal 2002 al 2014 è stata HR Business Partner Corporate e Training Expert presso Vodafone Italia.

Giovanni Scansani

giovanni.scansani@valorewelfare.it
Laureato in Giurisprudenza a Milano, ha maturato le sue esperienze manageriali, sino ad assumere il ruolo di Amministratore Delegato, in un’azienda leader nei servizi alla Persona resi tramite titoli di servizio (Voucher) dapprima per il gruppo francese Elior e successivamente per il gruppo Edenred. Nel 2012 è stato tra gli ideatori del progetto che ha portato alla nascita di Welfare Company Srl della quale è stato Amministratore Delegato. Nel 2016 ha dato vita, come co-fondatore e socio, a Valore Welfare Srl, società di consulenza indipendente specializzata nella progettazione di piani di Welfare Aziendale, della quale è Amministratore Unico. E’ Giornalista Pubblicista e collabora con alcune testate specialistiche dedicate all’HR management.